USA Version

Le migliori gallerie d'arte di New York da conoscere

Le migliori gallerie d'arte di New York da conoscere


https://usa.vincenzogreco.com/
La facciata di 101 Spring Street, lo studio e la casa di Donald Judd
Lo studio e la casa di Donald Judd in 101 Spring Street sono accessibili su appuntamento. Fotografia: Maris Hutchinson, EPW Studio. Per gentile concessione di Judd Foundation Archive

New York ha alcune delle migliori gallerie d'arte del mondo ‚ma con oltre 1.500 tra cui scegliere, il numero assoluto è travolgente. Non preoccuparti, li abbiamo ristretti ad alcuni dei nostri preferiti di blue chip.

David Zwirner David Zwirner,
originario di Colonia, cerca di portare in città la migliore arte contemporanea del mondo. La sua mostra impressionante e in espansione del concretismo cubano è certamente in questo spirito. Negli ultimi anni, la galleria ha stabilito relazioni di alto profilo con le proprietà delle icone di luce e spazio (e gli amici intimi) Dan Flavin e Donald Judd. E la rappresentazione della galleria della regina giapponese a pois Yayoi Kusama farà sì che i clienti arrivino all'infinito. Posizioni multiple;


L'esterno della 20esima strada di David Zwirner. Per gentile concessione di David Zwirner

Lévy Gorvy
Dominique Lévy ha aperto la sua omonima galleria di New York nel 2013, stabilendosi in una vecchia banca di Madison Avenue. I fan dell'arte in miniatura (noi) si sono rallegrati quando il gallerista ha ospitato una retrospettiva delle sculture di Alexander Calder su piccola scala nel 2015, e abbiamo anche notato i grafici a colori compatibili con Pantone di Gerhard Richter . Nel 2017, Dominique Lévy ha collaborato con Brett Gorvy per formare Lévy Gorvy. È una delle due gallerie che rappresentano esclusivamente l'onnipresente Frank Stella. 909 Madison Avenue;

Friedman Benda
Ricorda quanto eravamo entusiasti del lavoro pre-Memphis del gruppo di Ettore Sottsass ? Quella visione dell'opera pastello precoce di Sottsass è stata ideata da Marc Benda e Barry Friedman, che hanno fondato Friedman Benda nel 2007. La coppia non evita un po 'di stravagante, e ripaga. Casepoint: le sculture senza soluzione da capogiro di Paul Cocksedge . 515 West 26th Street;

Gagosian
LarryL'impero artistico di Gagosian include non meno di cinque sedi di New York City. Artisti attualmente esposti includono Takashi Murakami e Cy Twombly; la galleria contiene anche gli espressionisti astratti della New York School. Nonostante una stalla che si presenta come un Who's Who nella pop art, la galleria ha fatto piacevoli speranze nel design: recentemente ha mostrato i mobili del defunto scultore austriaco Franz West. Posizioni multiple;

Hauser & Wirth
Fondata a Zurigo dalla coppia di potere Iwan e Manuela Wirth e Ursula Hauser nel 1992, la galleria svizzera ha aperto a New York poco dopo. Abbiamo notato il loro predominio sulla scena artisticanel 2013, quando hanno esposto tremostresimultanee di Paul McCarthy . Posizioni multiple;

I fan della Judd Foundation
Donald Judd si sono rallegrati quando il suo ex studio Soho e la sua casa , precedentemente visualizzabili solo su appuntamento, hanno aggiunto uno spazio pubblico della galleria. E i fan hanno anche notato quanto fosse appropriato che il figlio di Judd, Flavin Judd, tenesse il primo spettacolo in omaggio a Dan Flavin. Le visite guidate a casa sono ancora disponibili e incoraggiate dalla Judd Foundation. Mentre il quartiere un tempo grintoso di SohHo continua la sua elegante trasformazione, è confortante che almeno l'arte sia esattamente come Judd l'ha lasciata. 101 Spring Street;

L'interno dell'ex studio di Spring Street di Donald Judd. Fotografia: Maris Hutchinson, EPW Studio. Per gentile concessione di Judd Foundation Archive

Lehmann Maupin
I diversi artisti lungimiranti di Lehmann Maupin includono i muralisti brasiliani dei graffiti Os Gêmeos e il cronista della moda Juergen Teller . La galleria ha fatto da sfondo a Robin Rhode per commentare le interruzioni di corrente sudafricane e Teresita Fernandez per rendere Cuba come un paesaggio di malachite. Il famoso architetto olandese Rem Koolhaas ha collaborato con i fondatori David Maupin e Rachel Lehmann per progettare le varie case della galleria in città. Posizioni multiple;

Lussemburgo e Dayan
Alberto Burri è apparentemente ovunque negli ultimi tempi, inclusa la casa di città dell'Upper East Side di Lussemburgo e Dayan . Fondata nel 2009 dagli amici israeliani Amalia Dayan e Daniella Luxembourg, la galleria si è rapidamente affermata come campione degli imprevisti. In precedenza avevano riportato il kitsch dell'età atomica dell'artista italiano Enrico Baj a New York per la prima volta dagli anni '70. 64 East 77th Street;
https://usa.vincenzogreco.com/

Blog e news