USA Version

Arte e Vernice, Castello di Caccamo, Vincenzo Greco

 

Arte e Vernice

Sabato 10 agosto 2019 al Castello di Caccamo, nella notte di San Lorenzo, nella notte delle stelle cadenti, nella notte della speranza...
"Ho dato una mano di vernice!"
Ho avuto l'onore di essere coinvolto e coinvolgere delle donne che, per un periodo della loro vita, sono state avvolte da un male oscuro.
Un installazione vivente!

 


Immaginate che, avvolgendo le ragazze con un cellophane nero si simula la loro condizione di oscurità e con una mano di vernice colorata, donare vivacità, gioia di vivere, speranza, luce positiva alla loro condizione.
Un gesto concreto, una parola di conforto, un sorriso, una pacca sulla spalla, sono azioni che servono a infondere speranza e dare coraggio a chi sta passando un brutto momento. Gesti e parole che nascono da sensibilità ed empatia, perché arrivano da chi quel brutto momento lo ha già vissuto in famiglia.
E' per questo che il messaggio arriva al destinatario con una forza diversa, con l'energia del colore e della consapevolezza.
Mi piace immaginare che l'energia dei colori vivaci è una testimonianza narrativa della luce che vince sulle tenebre.
Vincenzo Greco

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Blog e news