USA Version

Ti è morto un figlio e non sai che lapidi scegliere? Ecco 3 ricche idee: vetro ceramica o marmo preventivi GRATIS vendita online - Roma Frosinone Latina Rieti Viterbo

Ti è morto un figlio e non sai che lapide scegliere? telefona senza impegno e scopri 3 idee: vetro ceramica o marmo.

La maggior parte delle lapidi che realizzo in tutta la regione Lazio sono vere e proprie opere d'arte che generano bellezza incanto e nostalgia. E adesso ti faccio una domanda  Quanto vale per te un Ricordo da donare a tuo figlio?


https://www.vincenzogreco.com/

SCOPRI:
1. Foto ceramiche catalogo e prezzi
2. Lapidi in vetro e porcellana
3. Mosaici arte funeraria online

Sono sinceramente interessato a trovare una soluzione insieme a te !  Perché per me il lavoro è passione e trovare una persona innamorata del proprio lavoro è una rarità che  porta ad un beneficio concreto .. a chi ?  in questo caso  proprio a te!
TELEFONA o scrivi sul mio contatto: whatsapp +39 347 70 43 345.
registra il mio numero
scrivi le tue idee 
invia il tuo messaggio

Chiama subito e se trovi occupato ti invito a richiamare di nuovo!
Da 30 anni lavoro con passione nel settore delle lapidi in vetro, in mosaico, porcellana.
telefona con fiducia Sono disponibile  e  ti ascolto come un amico fidato, fianco a fianco, ti accompagno nella scelta di una bella lapide

La perdita di una persona cara ci bagna tutti di profonda malinconia, soprattutto come in questo periodo di Pandemia da "Covid19".
Nel rispetto di questo profondo dolore, ascolto in silenzio ogni persone che chiama e mi immedesimo nel dolore per creare una lapide eccellente.

Telefona con fiducia e ti regalo un preventivo online GRATIS.
Tutto Chiaro? Chiama adesso, sono pronto ad ascoltarti
se trovi occupato ti invito a richiamare di nuovo !

 CHIAMA !

smile

  

 

Per molti genitori la morte di un figlio presuppone la propria di morte: perché è così che ci si sente. Come dei sopravvissuti, in un pozzo buio, da cui è difficile riuscire a uscire. Ci si sente traditi, vuoti, impotenti.

Riflettiamo un attimo. Quando un piccolo perde una madre o un padre, diviene orfano. Quando una donna o un uomo perdono i loro compagni, divengono “vedovi“. E quando una madre perde un figlio? il dolore è immenso

lapide in mosaico

Una condizione straziante una “tragedia“, poiché comporta un dolore immenso, indescrivibile e incomparabile.

La perdere un figlio, sia esso bambino o adulto, è la tragedia più grande che possa colpire la vita di una persona.

Lo confermano  anche gli psicologi  “l’elaborazione del lutto sia generalmente un processo complesso che riguarda ogni situazione di perdita di un caro, malo è tanto più tristemente quando a fronteggiare la perdita si trova un genitore con il proprio figlio”.

 

dolore genitori lutto

Affrontare il lutto per la morte di un figlio, è davvero difficile, quindi.

Poiché all’inizio è naturale cercare di negare l’accaduto, ma come afferma Cristina Riva Crugnola, “dopo un momento di lutto intenso e inevitabile, nell’arco di uno o due anni, bisognerebbe arrivare a stare meglio, altrimenti, è possibile che il lutto diventi patologico e allora la situazione potrebbe precipitare”.

Oltre ad un lutto fisiologico, caratterizzato dall’elaborazione di specifiche fasi che vanno da uno stordimento iniziale, fino a sperimentare rabbia, depressione, tristezza e infine accettazione della perdita, possiamo trovarci in presenza anche di un lutto patologico complicato, che si manifesta quando vi è una difficoltà ad accettarne la sua ineluttabilità quando tale situazione emotiva superai 12 mesi, assumendo connotazioni psicopatologiche.

Da quanto appena detto si evince come il lutto patologico sia quel lutto in cui le varie fasi che ne caratterizzano una corretta elaborazione diventano cicliche, poiché non gestite bene.

Anche il restare congelati per troppo tempo in una delle prime fasi può portare ad una condizione di questo tipo.

Basti pensare a quelle persone che trascorrono anni nella fase di depressione, per evitare di sperimentare la fase successiva, che invece implica il riprendere in mano la propria vita e, quindi il dover provare un senso di colpa nei confronti di chi non c’è più.

In quanti di voi possono dire di non conoscere quella madre o quel padre che non si sono mai ripresi dalla morte di un figlio e che continuano a vivere ancora oggi in uno stato di depressione? Bene, sono proprio questi i casi di lutto mal elaborato: i casi di un lutto irrisolto che può anche essere invalidante.

Fattori che influenzano l’elaborazione del lutto di un figlio

Elaborare il lutto per la morte di un figlio, oltre a non essere un processo semplice, è anche un qualcosa di molto soggettivo, poiché la capacità di riuscire a gestire una perdita di tale portata può dipendere da diverse circostanze.

Bisogna considerare se la morte arriva dopo una lunga malattia o se è improvvisa (in tal caso siamo in presenza di un lutto traumatico), poiché questo può incidere sulla capacità di recupero.

A tal proposito, vi sono altri fattori da tenere in considerazione.

Vediamoli qui di seguito:

  1. Caratteristiche personali di madre e padre: il modo in cui il dolore viene elaborato è diverso da soggetto a soggetto, ma soprattutto da madre a padre. Come afferma Vegetti Finzi, sembrerebbe infatti da alcune testimonianze, che “le donne riescano a sopportare meglio questo tipo di dolore”, forse perché sono loro a dare la vita ai loro figli. In questi casi è importante dunque supportare gli uomini, poiché, anche se apparentemente sembrano essere più forti, risultano avere meno risorse per affrontare un tale evento.
  2. La rappresentazione del proprio figlio: risulta difficile elaborare il lutto di un figlio, se i genitori hanno effettuato su di lui un investimento narcisistico, ovvero se il figlio arriva a rappresentare una proiezione delle loro aspettative, elaborarne il lutto significa solo perdere una parte di se stessi. Come spiega Cristina Riva Crugnola, “hanno più risorse per affrontare tale situazione i genitori che hanno fatto un investimento oggettuale nei confronti del bambino”. Ovvero quei genitori che ne rispettano l’individualità e l’autonomia.
  3. La presenza di interessi sociali: un altro fattore che risulta essere cruciale è la presenza di una rete sociale solida: se i genitori sono riusciti nel corso della loro vita a preservare i loro interessi, senza puntare tutto sulla vita del figlio, riusciranno a fronteggiare meglio la loro perdita. Soprattutto perché in tale situazione avranno anche il suo supporto. “Se non esiste una rete di supporto, sarà più facile cadere nella trappola della solitudine, della rassegnazione, della depressione che condurranno ad un lutto irrisolto”, afferma la dr.ssa Eleonora Strappato.
  4. La presenza di altri figli: anche la presenza di altri figli può poter rappresentare un ulteriore fattore, che può incidere sulla capacità di fronteggiare tal perdita, poiché possono aiutare i loro genitori ad affrontare questo evento, in quanto maggiormente motivati a riprendersi, per dare loro tutta la serenità che meritano. “La mamma infatti può continuare nell’accudimento e nella crescita degli altri suoi figli, il che risulta essere un impegno che la sostiene psicologicamente” spiega il pedagogista Daniele Novara.
    Bisogna fare attenzione però a non caricarli del nostro dolore e a capire cosa provano, poiché spesso il figlio che resta, può ritrovarsi a farei conti con una vera e propria sindrome: la sindrome del sopravvissuto, uno stato emotivo spesso sottovalutato dai genitori stessi. “Il sopravvissuto tende a chiedersi i motivi per cui è stato risparmiato dalla morte, attivando un senso di colpa che raramente riesce a esprimere e che agisce nel corso della vita nella logica dell’espiazione, mettendosi ripetutamente in situazioni o di pericolo o eccentriche” continua Novara.
  5. Relazione conflittuale con il figlio: qualora la relazione con il figlio non fosse stata delle migliori, poiché caratterizzata da conflitti e dissapori, il conseguente senso di colpa dei genitori, derivante dal rimpianto di non averlo amato come era doveroso fare, potrebbe rendere difficoltoso il processo di elaborazione del lutto.
  6. Relazione di coppia: se un tale lutto arriva a colpire una coppia dove la relazione funziona, il rapporto diretto tra i due partner può fungere da strumento di supporto, utile a superare al meglio questo evento. Al contrario, se il rapporto non ha basi solide, il tutto può solo essere che deleterio.
  7. L’età dei genitori: il momento in cui avviene questo grande lutto incide molto sulle capacità di ripresa. “Più i genitori sono in là con l’età e più sarà difficile affrontarlo e superarlo, perché avranno meno risorse e speranza nel futuro» afferma a tal proposito, Cristina Riva Crugnola.
  8. L’età del bambino: anche l’età del figlio che viene a mancare gioca un ruolo importante per quanto riguarda la possibilità di recupero del lutto. Generalmente la sofferenza per la perdita di un figlio è maggiore quando questo è ancora un bambino piccolo.
 

La provincia di Frosinone

Acquafondata, Acuto, Alatri, Alvito, Amaseno, Anagni, Aquino, Arce, Arnara, Arpino, Atina, Ausonia, Belmonte Castello, Boville Ernica, Broccostella, Campoli Appennino, Casalattico, Casalvieri, Cassino, Castelliri, Castelnuovo Parano,
Castro dei Volsci, Castrocielo, Ceccano, Ceprano, Cervaro, Colfelice, Colle San Magno, Collepardo, Coreno Ausonio, Esperia, Falvaterra, Ferentino, Filettino, Fiuggi, Fontana Liri, Fontechiari, Frosinone, Fumone, Gallinaro,
Giuliano di Roma, Guarcino, Isola del Liri, Monte San Giovanni Campano, Morolo, Paliano, Pastena, Patrica, Pescosolido, Picinisco, Pico, Piedimonte San Germano, Piglio, Pignataro Interamna, Pofi, Pontecorvo, Posta Fibreno, Ripi,
Rocca d'Arce, Roccasecca, San Biagio Saracinisco, San Donato Val di Comino, San Giorgio a Liri, San Giovanni Incarico, San Vittore del Lazio,
Sant'Ambrogio sul Garigliano, Sant'Andrea del Garigliano, Sant'Apollinare, Sant'Elia Fiumerapido, Santopadre, Serrone, Settefrati, Sgurgola, Sora, Strangolagalli, Supino, Terelle, Torre Cajetani, Torrice, Trevi nel Lazio, Trivigliano,
Vallecorsa, Vallemaio, Vallerotonda, Veroli, Vicalvi, Vico nel Lazio, Villa Latina, Villa Santa Lucia, Villa Santo Stefano, Viticuso.

La provincia di Latina

Aprilia, Bassiano, Campodimele, Castelforte, Cisterna di Latina, Cori, Fondi, Formia, Gaeta, Itri, Latina, Lenola, Maenza, Minturno, Monte San Biagio, Norma, Pontinia, Ponza, Priverno, Prossedi, Rocca Massima, Roccagorga,
Roccasecca dei Volsci, Sabaudia, San Felice Circeo, Santi Cosma e Damiano, Sermoneta, Sezze, Sonnino, Sperlonga, Spigno Saturnia, Terracina, Ventotene.

La provincia di Rieti

Accumoli, Amatrice, Antrodoco, Ascrea, Belmonte in Sabina, Borbona, Borgo Velino, Borgorose, Cantalice, Cantalupo in Sabina, Casaprota, Casperia, Castel di Tora, Castel Sant'Angelo, Castelnuovo di Farfa, Cittaducale, Cittareale,
Collalto Sabino, Colle di Tora, Collegiove, Collevecchio, Colli sul Velino, Concerviano, Configni, Contigliano, Cottanello, Fara in Sabina, Fiamignano, Forano, Frasso Sabino, Greccio, Labro, Leonessa, Longone Sabino, Magliano Sabina,
Marcetelli, Micigliano, Mompeo, Montasola, Monte San Giovanni in Sabina, Montebuono, Monteleone Sabino, Montenero Sabino, Montopoli di Sabina, Morro Reatino, Nespolo, Orvinio, Paganico Sabino, Pescorocchiano, Petrella Salto,
Poggio Bustone, Poggio Catino, Poggio Mirteto, Poggio Moiano, Poggio Nativo, Poggio San Lorenzo, Posta, Pozzaglia Sabina, Rieti, Rivodutri, Rocca Sinibalda, Roccantica, Salisano, Scandriglia, Selci, Stimigliano, Tarano, Toffia,
Torri in Sabina, Torricella in Sabina, Turania, Vacone, Varco Sabino.

La provincia di Roma
Affile, Agosta, Albano Laziale, Allumiere, Anguillara Sabazia, Anticoli Corrado, Anzio, Arcinazzo Romano, Ardea, Ariccia, Arsoli, Artena, Bellegra, Bracciano, Camerata Nuova, Campagnano di Roma, Canale Monterano, Canterano, Capena,
Capranica Prenestina, Carpineto Romano, Casape, Castel Gandolfo, Castel Madama, Castel San Pietro Romano, Castelnuovo di Porto, Cave, Cerreto Laziale, Cervara di Roma, Cerveteri, Ciampino, Ciciliano, Cineto Romano, Civitavecchia,
Civitella San Paolo, Colleferro, Colonna, Fiano Romano, Filacciano, Fiumicino, Fonte Nuova, Formello, Frascati, Gallicano nel Lazio, Gavignano, Genazzano, Genzano di Roma, Gerano, Gorga, Grottaferrata, Guidonia Montecelio, Jenne,
Labico, Ladispoli, Lanuvio, Lariano, Licenza, Magliano Romano, Mandela, Manziana, Marano Equo, Marcellina, Marino, Mazzano Romano, Mentana, Monte Compatri, Monte Porzio Catone, Monteflavio, Montelanico, Montelibretti, Monterotondo,
Montorio Romano, Moricone, Morlupo, Nazzano, Nemi, Nerola, Nettuno, Olevano Romano, Palestrina, Palombara Sabina, Percile, Pisoniano, Poli, Pomezia, Ponzano Romano, Riano, Rignano Flaminio, Riofreddo, Rocca Canterano, Rocca di Cave,
Rocca di Papa, Rocca Priora, Rocca Santo Stefano, Roccagiovine, Roiate, Roma, Roviano, Sacrofano, Sambuci, San Cesareo, San Gregorio da Sassola, San Polo dei Cavalieri, San Vito Romano, Sant'Angelo Romano, Sant'Oreste, Santa Marinella,
Saracinesco, Segni, Subiaco, Tivoli, Tolfa, Torrita Tiberina, Trevignano Romano, Vallepietra, Vallinfreda, Valmontone, Velletri, Vicovaro, Vivaro Romano, Zagarolo.

La provincia di Viterbo

Acquapendente, Arlena di Castro, Bagnoregio, Barbarano Romano, Bassano in Teverina, Bassano Romano, Blera, Bolsena, Bomarzo, Calcata, Canepina, Canino, Capodimonte, Capranica, Caprarola, Carbognano, Castel Sant'Elia,
Castiglione in Teverina, Celleno, Cellere, Civita Castellana, Civitella d'Agliano, Corchiano, Fabrica di Roma, Faleria, Farnese, Gallese, Gradoli, Graffignano, Grotte di Castro, Ischia di Castro, Latera, Lubriano, Marta,
Montalto di Castro, Monte Romano, Montefiascone, Monterosi, Nepi, Onano, Oriolo Romano, Orte, Piansano, Proceno, Ronciglione, San Lorenzo Nuovo, Soriano nel Cimino, Sutri, Tarquinia, Tessennano, Tuscania, Valentano, Vallerano,
Vasanello, Vejano, Vetralla, Vignanello, Villa San Giovanni in Tuscia, Viterbo, Vitorchiano.
lapidi divertenti
lapidi in marmo
lapidi cimitero
lapidi cimiteriali
lapidi prezzi
lapidi funerarie
lapidi per loculi
lapidi cimiteriali prezzi
lapidi ebraiche
lapidi per cani
lapidi
lapidi a terra
lapidi a terra moderne
lapidi artistiche
lapidi americane
lapidi a terra prezzi
lapidi a forma di cuore
lapidi animali
lapidi a verona
lapidi a terra in pietra
lapidi a terra immagini
lapidi a terra prezzi roma
lapidi a libro
lapidi a muro
lapidi a terreno
lapidi a terra roma
lapidi a roma
les lapidiales à port d'envaux
lapidi bloodborne
lapidi belle
lapidi bully
lapidi bolzano
lapidi berlino
lapidi brescia
lapidi bergamo
lapidi bologna
lapidi bastone ghiaccio
lapidi bambini
lapidilectine b
lapidi cimiteriali per loculi
lapidi con angeli
lapidi commemorative
lapidi con fiori
lapidi cimiteriali trento
lapidi cimiteriali in vetro
lapidi cimiteriali a terra prezzi
lapid