Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti: cliccando OK, proseguendo nella navigazione o interagendo con la pagina acconsenti all'utilizzo dei cookie. Informativa

Italian Arabic Chinese (Simplified) Chinese (Traditional) English French German Greek Japanese Portuguese Russian Spanish

Milano, a due passi dal Expo 2015, prende vita un'albergo sperimentale: “Art Hotel”

Arte - Dipinti. Vincenzo GrecoA Milano, a due passi dal Expo, prende vita un'albergo sperimentale: “Art Hotel” vicino la prestigiosa esposizione internazionale ”Expo 2015”. Un albergo-museo d'arte contemporanea dove le camere sono curate e create dall'artista Vincenzo Greco. Infatti, 23 delle sue 40 stanze sono state realizzate dall’artista con un gusto artistico internazionale con incrementi di video arte, dipinti, mosaici, vetrate artistiche, fusi tra gli elementi della modernissima tecnologia tutto in stile tipico della cultura artistica Italiana.

Il concetto nasce dall’idea di un manager illuminato già ideatore di altri esemplari di alberghi brillanti. Il parco arredato da sculture all'aperto, il più elegante del suo genere, fonde insieme al paesaggio l'arte e la cultura con la moderna domotica. Le camere artistiche si inseriscono in questo modo in un concetto di raffinatezza: "È solo entrando e abitando le camere che l'opera del maestro Vincenzo Greco sarà pienamente vissuta; la partecipazione, l'utilizzo dei locali, sarà una magia unica da vivere".

Vicinissimo all’expo, l'albergo si compiace in uno stile architettonico unico ed originale, tra archi, volute e terrazze dichiarandosi come il "più esclusivo incontro d'arte internazionale" all’avanguardia con tutti i moderni comfort.

Blog e news